KeRete

AUTORIPARATORI: INFORMAZIONI PER IL SUCCESSO

LE INFORMAZIONI DA OFFRIRE AGLI AUTOMOBILISTI PER AVERE SUCCESSO SUL WEB

In un recente articolo abbiamo visto che gli autoriparatori rappresentano una delle categorie di attività locali più ricercate in assoluto ma che i meccanici e i carrozzieri non forniscono quasi nessuna delle informazioni che gli automobilisti cercano online. Ne consegue che gli autoriparatori agli occhi dei consumatori sembrano tutti uguali, indifferenziati al ribasso, e quelli più professionali non riescono ad emergere sul web. Tra l’altro, meno della metà degli autoriparatori inoltre dispone di un sito. Ma anche avere un sito non garantisce di per sé di poter essere trovato dai potenziali clienti in cerca di servizi autoriparativi. Per essere trovati, infatti, è indispensabile compiere una serie di attività per ottimizzare costantemente il proprio sito per i motori di ricerca.

OTTIMIZZARE IL PROPRIO SITO PER GOOGLE

In Italia il motore di ricerca di gran lunga più utilizzato è Google. Lo scopo principale dell’attività di tutti i motori di ricerca è quello di garantire le risposte più rilevanti, più pertinenti e della massima qualità possibile. Google è quindi estremamente attento a selezionare le informazioni che fornisce tra i risultati delle sue ricerche! Riuscire a comparire in prima pagina dipende dunque dall’attenzione con cui gestite il vostro sito e dalle informazioni rilevanti e convincenti che mettete a disposizione di chi vi sta cercando.

FORNIRE LE INFORMAZIONI CHE SERVONO AI CONSUMATORI

Ma quali sono le informazioni rilevanti per i consumatori? Per scoprirle basta osservare i siti in cui si cercano e si confrontano gli hotel.

La scheda di un hotel online

La scheda di un hotel online

L’esperienza di questi operatori ha superato ormai i 15 anni: Tripadvisor nasce infatti nel febbraio del 2000, e dopo di lui sono nati tantissimi altri siti simili. E’ indicativo osservare che tutti questi operatori per il loro successo sfruttano la stessa ricetta, preparata con ingredienti identici.

Ecco la lista delle informazioni offerte da tutti i siti:

  1. La categoria professionale dell’hotel (le stelle dell’hotel)
  2. Il prezzo del pernottamento
  3. Le recensioni dei clienti
  4. Le foto (tante) della struttura
  5. La lista dei servizi offerti
  6. contatti (telefono, email, sito). 
Un sito di un meccanico di San Fancisco ben fatto

Ecco un sito di un meccanico di San Fancisco orientato al cliente.

OFFRITE AGLI AUTOMOBILISTI LE INFORMAZIONI CHE NECESSITANO E SARETE SCELTI

Gli autoriparatori italiani più bravi ad operare sul web oggi, con pochissime eccezioni, quando va bene offrono al massimo le ultime 3 voci: foto, servizi e contatti.

L’esperienza dei siti di comparazione fra hotel dimostra in tutta evidenza come i primi tre ingredienti, quelli sempre assenti nei siti di meccanici e carrozzieri, siano invece quelli più rilevanti in assoluto per chi deve valutare fra alternative. Vediamoli in dettaglio:

  1. La Categoria Professionale:
    4 Stelle Classificazione Professionale KeRete

    Il logo con le stelle KeRete comunica oggettivamente la propria categoria professionale.

    questo rating è di nuovissima introduzione e non tutti sono ancora al corrente della sua esistenza. La Classificazione Professionale di KeRete permette di classificare gli autoriparatori, come gli hotel, in cinque classi professionali che vanno da 1 a 5 stelle. Nel sito di KeRete potete sono presenti alcune centinaia di carrozzieri già classificati

  2. Il prezzo:
    Fissare il prezzo di un pernottamento è molto più semplice che pubblicare i prezzi dei tanti servizi autoriparativi: siamo d’accordo. Pubblicare il valore della propria tariffa oraria sarebbe tuttavia un passo in avanti epocale.
  3. Le recensioni dei clienti:
    In un articolo recente avevo dimostrato con i dati di una ricerca come le recensioni dei consumatori siano un potentissimo strumento per promuovere e migliorare la propria attività. Questa è la mossa più semplice e meno onerosa che tutti dovrebbero mettere in atto domani mattina.

Per rispondere alle attese del mercato meccanici e carrozzieri sono di fronte alla necessità di un imponente cambiamento culturale che implica la trasformazione da artigiani concentrati nell’operatività quotidiana a imprenditori attenti alla seguire le esigenze del mercato.

Oggi i consumatori non chiedono altro che potersi affidare a operatori trasparenti e professionali: a voi la scelta se continuare a rimanere confusi nel mucchio o cominciare ad distinguersi valorizzando tutte le vostre qualità.

Daniele Rozzoni

Carrozzeria trasparente giapponese

Carrozzeria trasparente giapponese

Taggato su:

3 interventi su “AUTORIPARATORI: INFORMAZIONI PER IL SUCCESSO

  1. GIOVANNI

    DANIELE BUONGIORNO,SONO DACCORDO ESPORRE IL COSTO ORARIO ECC….NOI COME PUNTOCAR SIAMO ANDATI OLTRE,PERCHE STIAMO PREPARANDO UNA LISTA DEI NOSTRI SERVIZI DETTAGLIATA CON PREZZI, SCONTI ,E PROMO, PERIODICHE DA ESPORRE ALL’ENTRATA DELLA NOSTRA ATTIVITA’. IL NOSTRO OBBIETTIVO TRASPARENZA ASSOLUTA,

    1. Daniele Rozzoni Autore

      Grazie mille Giovanni, ottima iniziativa. Purtroppo non funziona il link al suo sito. Mi farebbe molto piacere poter dare un’occhiata per vedere come state lavorando. Grazie ancora e a presto. Daniele

      1. GIOVANNI

        Ha ragione Daniele,ma stiamo rinnovando e ottimizzando la nostra presenza sul web.Equindi abbiamo qualche problema di comunicazione.A settembre quando sara pronto il nostro nuovo sito sara più facile dimostrare tutto il lavoro fatto in questi mesi,continuate a seguirci e buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *